Come e quanto si guadagna su TiKTok nel 2022?

Sembrava solo un social per adolescenti e invece sta spopolando anche tra i 30enni e i 40enni. Pensavamo fosse un social limitato a condividere balletti e canzoncine divertenti, eppure sempre più politici decidono di sbarcare su TikTok per diffondere i punti della propria campagna elettorale. E poi oltre oltre a divertirsi, c’è qualcuno che ha trovato il modo anche di guadagnare dai propri contenuti. Non ci credi? 

Per darti la misura di quanto stia diventando remunerativo fare il content creator, basti pensare che un video promozionale che realizza un milione di visualizzazioni può valere qualche decina di migliaia di Euro. Stando ad alcune ricerche, in media si può guadagnare dai 2 ai 4 centesimi per ogni 1k visualizzazioni se si ha un profilo con un buon seguito su TikTok. Discorso diverso per un influencer che può contare su un profilo con 100k followers che riesce a guadagnare tra i 500 € e i 2.000 euro per ogni video sponsorizzato.

Come su ogni social, più follower hai, più soldi puoi guadagnare. Per fidelizzare il pubblico è importante che le persone siano spinte a interagire coi contenuti che compaiono sul loro feed. Altresì l’algoritmo del social cinese pare essere più intelligente di quello del cugino Instagram, in quanto appaiono solo contenuti a cui gli utenti sono davvero interessati.

Come e quanto si guadagna su TikTok nel 2022?

Potenzialmente i guadagni sono illimitati e il creator necessita di aprire una partita IVA. Ma quanto può guadagnare un top influencer? Secondo il Digital Marketing Institute, la creatrice statunitense Addison Rae ha guadagnato circa 5 milioni di dollari dai suoi video.

addison rae tiktok

Oltre alle sponsorizzazioni che sono forse il metodo più noto, esistono anche le sessioni dal vivo e il creator found, un vero e proprio fondo che permette di ottenere ricompense in base alle visualizzazioni. Naturalmente qui parliamo di grandi numeri, persone che hanno fatto di TikTok il loro lavoro e che fanno dell’engagement la loro ragione di vita. Le interazioni, infatti, sono fondamentali perché sono una vera e propria moneta virtuale.

Per poter svolgere le live poi è fondamentale possedere almeno 1000 follower e più di 16 anni di etàGuadagnare attraverso le live significa ottenere un introito grazie al supporto della propria utenza che dimostra il proprio apprezzamento acquistando monete virtuali e inviando doni. Nessuna meraviglia quindi che ci sia qualcuno che passi le proprie giornate a fare video. E se non bastasse TikTok ha appena lanciato la nuova funzione “business”. Il claim del sito recita così:

“Che tu venda collari per cani, candele, vestiti, arte, organizzi lezioni di cucina virtuali o sedute di mindfulness, su TikTok c’è un pubblico per te.

Tik tok, dunque, si presenta come la casa di una comunità globale vivace e coinvolta. Più nel dettaglio è un social network che fornisce la possibilità alla propria utenza di creare contenuti video di qualsiasi tipo. Per stessa ammissione degli sviluppatori, il sistema di misura fondamentale utilizzato per la ridistribuzione dei guadagni non sono altro che le visualizzazioni dei video. È infatti possibile guadagnare tra gli 0,01 e gli 0,04 centesimi per ogni 1k visualizzazioni.

Come avere tante visualizzazioni?

Innanzitutto occorre costruire una vera e propria community, fidelizzarla spingendola a commentare e a condividere i contenuti sui propri profili. Passo successivo è identificare un pattern o un argomento puntando a una nicchia di riferimento. Altra cosa importante è pubblicare frequentemente, ossia non lasciar passare troppo tempo fra un video e l’altro, altrimenti l’algoritmo tende a penalizzare il creator. Ricorda che il pubblico arriva su TikTok per essere continuamente intrattenuto. Ultimo step: bisogna pubblicare video che abbiano contenuti in riferimento agli argomenti più popolari o di tendenza, ma soprattutto bisogna sperimentare sempre nuove idee e nuovi format.

Possibili scenari futuri

Ma se è possibile vendere qualsiasi cosa su TikTok non potrebbe a breve insidiare l’invincibile Amazon? E se sì, i negozi e le piccole botteghe avranno ancora senso di esistere? Quali sono i mercati di riferimento? Da un’analisi più accurata si scopre che il paniere dei possibili acquirenti e venditori è potenzialmente illimitato proprio perché è una nuova realtà in evoluzione, che non conosce confini per ora.

Come e quanto si guadagna su TiK Tok?

C’è chi ha aperto un canale su TikTok per dare ripetizioni di matematica e chi lo usa per vendere cosmetici. Qualsiasi cosa ti appassioni, potrebbe trovare un potenziale seguito. Su questa scia sta emergendo anche Onlyfan, altra piattaforma di cui si sente parlare. Nel 2021 hanno raggiunto 433 milioni di dollari di fatturato. E il fatturato di Tik tok nel 2022? Pare si aggiri intorno ai 7,5 miliardi di dollari e potremmo dire che parla già da solo per un social che aveva iniziato con i balletti per teenager.

Articolo precedente
Facebook come TikTok: ecco gli ultimi aggiornamenti che lo rendono simile al social cinese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere